Il contratto a tempo determinato nel pubblico impiego

Il contratto a termini è regolato dall’articolo 36 del decreto legislativo n. 165 del 2001 modificato successivamente dal decreto n. 75/2017. Il ricorso a tale tipologia di contratto è prevista soltanto per far fronte a comprovate esigenze di carattere esclusivamente temporaneo o eccezionale. Restano ferme le procedure inderogabili di reclutamento dei dipendenti pubblici fin ora descritte. Il contratto a tempo determinato dei dipendenti pubblici può essere prorogato? Il contratto a ...

Leggi tutto