Decreto legge “proroghe” approvata oggi in Consiglio dei ministri su proposta del ministro per la Pubblica amministrazione, Renato Brunetta

articolo 32 dipendenti pubblici

Si torna alla normalità: addio alla soglia minima del 50% per lo smart working nella Pubblica amministrazione. Si spera di non tornare anche all’era primitiva 🙂 Fino alla definizione della disciplina del lavoro agile nei contratti collettivi del pubblico impiego, e comunque non oltre il 31 dicembre 2021, le amministrazioni pubbliche potranno continuare a ricorrere alle modalità semplificate relative al lavoro agile, ma sono liberate da ogni rigidità. È la …

Leggi tutto