Regione Piemonte, concorso per 50 collaboratori amministrativi

il comando nel pubblico impiego

La Regione Piemonte ha indetto un concorso per “Collaboratori amministrativi” finalizzato alla copertura di 50 posti di lavoro di categoria C, posizione economica C1.

Le assunzioni a tempo indeterminato avvengono per titoli ed esami.

Alcuni posti sono riservati alle Forza Armate.
Oltre ai requisiti generali normalmente richiesti per essere ammesso a un concorso pubblico, il concorso richiede come requisito specifico il seguente titolo di studio: Diploma di scuola secondaria superiore di durata quinquennale.


Qualora i candidati che presentano domanda di partecipazione siano in numero superiore a 200, la Commissione giudicatrice può fare ricorso alla prova preselettiva. 
Gli esami del concorso, consistono in:
– una prova scritta;
– un colloquio.

Il candidato che intende partecipare al concorso deve presentare la domanda unicamente per via telematica autenticandosi, mediante le proprie credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), oppure CIE (Carta di Identità Elettronica) oppure CNS (Carta Nazionale dei Servizi), previa registrazione, all’interno della piattaforma disponibile

Sarà possibile candidarsi entro il 2 Dicembre 2021