Site icon Mobilità compensativa nel pubblico impiego

Feste natalizie e capodanno tamponato dal Covid e le sue varianti

Corsa ai tamponi, file in farmacia, il Covid ci sta mettendo di nuovo in ginocchio: ricostretti ad usare la mascherina, al distanziamento, insomma una vita tutt’altro che bella.

C’è chi pur avendo fatto il tampone due giorni fa, non riceve ancora risultato dall’Asl di competenza e rimane nel limbo chiuso in casa in isolamento o quarantenza.

Poi leggendo sul sito Msn.it la prospettiva è nera considerato che una nuova tempesta sta arrivando in Europa con la variante Omicron del Covid che entro poche settimane dominerà in più Paesi della regione, spingendo i sistemi sanitari, già sotto pressione, sull’orlo del baratro. Lo afferma il direttore dell’Oms Europa, Hans Klug. 





La Federazione Italiana delle Aziende sanitarie e ospedaliere: +96% ricoveri di bambini. 

Nuovo picco di contagi da coronavirus in Gran Bretagna dall’inizio della pandemia: sono stati registrati 106.122 casi nelle ultime 24 ore.

Nei prossimi giorni ci saranno probabilmente centinaia di migliaia di persone contagiate dalla variante Omicron, spero questo sia il processo per andare verso l’endemia come peraltro sostiene il sottosegretario alla Salute Paolo Sileri.

Exit mobile version