come prendere un diploma online

Corsi e diploma online

Oggi giorno è sempre più difficile disporre di conoscenze e competenze specifiche per far fronte alle richieste del mercato del lavoro. Il lavoro ha un’importanza fondamentale sia per l’individuo che per la società, d’altronde si dedica al lavoro la maggior parte della propria vita e da esso dipende la possibilità di avere un reddito per soddisfare i propri bisogni.

Secondo gli ultimi dati Istat, l’Italia è scesa sotto la soglia di disoccupazione del 10%, al 9,9. Ma si resta ben al di sopra della media della Unione Europea, che si ferma al 6,3%. A stare peggio di noi, con livelli di disoccupazione sopra il livello indicato, sono solo Spagna e Grecia, tuttavia in entrambi i Paesi il ritmo di riduzione della disoccupazione è più veloce che da noi.

Considerando poi che la Cassa integrazione straordinaria nei primi sei mesi del 2019 è tornata a salire del 41,88%, specie nell’industria e nell’edilizia, con 139mila lavoratori a zero ore, diviene sempre più importante acquisire nuove conoscenze, anche specialistiche, oppure aggiornare o magari completare gli studi lasciati a metà così da essere al passo con le nuove offerte di lavoro.

Prima di parlare di lavoro è vitale il percorso propedeutico ad esso, ovvero la formazione, lo studio, l’aver conseguito minimo un diploma. Per risparmiare tempo e denaro bisogna incominciare a considerare nuovi modelli didattici che consentono di erogare servizi scolastici di livello più alto.

I nuovi corsi online garantiscono questo risultato perché offrono la possibilità di conseguire e recuperare il diploma online, nel minor tempo possibile grazie allo speciale sistema didattico che consente di sviluppare lezioni individuali mirate per un percorso di studi appositamente realizzato secondo le esigenze di ognuno.

Quindi risparmiare tempo, denaro e progettare un percorso didattico su misura per ogni studente, sono le parole d’ordine da imporsi per avere successo negli studi.

C’è chi dopo aver lavorato una vita in fabbrica si è trovato improvvisamente senza lavoro e visto che da giovane non aveva completato le scuole superiori è rimasto in una strada senza uscita. Altri casi riguardano invece chi ha una certa età ha difficoltà a trovare lavoro perché sprovvisto di diploma.

Non a caso secondo il rapporto dell’Istituto di previdenza, al crescere dei titoli aumentano le chance di trovare lavoro: donne più istruite, ma i loro tassi di occupazione restano inferiori. Nonostante il miglioramento degli ultimi anni, la quota di Neet (i giovani che non studiano e non lavorano) è ancora la più elevata tra i Paesi dell’Unione, mentre cresce il numero di ragazzi che abbandonano gli studi.

Quanti desiderano e sognano il posto fisso? Per raggiungere questo obiettivo e magari lavorare presso un Comune è necessario obbligatoriamente il titolo di studio del diploma.

Per fortuna grazie all’innovazione tecnologica, all’utilizzo di internet, ai computer, oggi giorno è facile completare il percorso studio abbandonato oppure conseguire un vero e proprio diploma online in quanto trattasi di corsi online riconosciuti dal Ministero dell’Istruzione, per conseguire o recuperare tutti i Diplomi.

Magari all’inizio una persona non si aspetta molto dai corsi o diplomi online, invece tanti studenti si sono ricreduti proprio perché hanno visto come lavorano gli insegnanti valutandone a fine lavoro, sia loro professionalità che l’organizzazione e la disponibilità: sempre pronti a rispiegare e a venirti incontro. Insomma chi ha frequentato l’anno online, non si è pentito della scelta!

In Italia la quota di diplomati tra i 25 e i 64 anni si stima sia pari al 61,7% nel 2018 (+0,8 punti percentuali sul 2017), un valore molto inferiore a quello medio europeo, pari a 78,1%(+0,6 punti sul 2017). In questa valutazione incide la bassa quota di 25-64enni con la laurea: meno di due su dieci in Italia (19,3%, +0,6 punti rispetto all’anno precedente) contro oltre tre su dieci in Europa (32,3%, +0,8 punti rispetto all’anno precedente).

Però il trend degli ultimi anni è positivo e notevoli progressi si sono visti sul fronte degli abbandoni scolastici grazie anche ai nuovi corsi online con cui conseguire il diploma in 12, 24 o 36 mesi. Pertanto se aspiri a diventare un geometra, un tecnico di costruzioni, un ragioniere, o vuoi diplomarti in Marketing e Finanza, perito chimico, liceo socio psico-pedagogico, liceo scienze umane, liceo linguistico è arrivato il momento di scegliere il corso giusto o il tuo diploma online.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: