Dipendenti pubblici in presenza

dipendenti pubblici

La pandemia sta finendo afferma il Ministro Brunetta (si spera), adesso si può tornare al lavoro in presenza, per rispondere ai bisogni delle famiglie e delle imprese. Il Green Pass è una patente di libertà: una storia di successo, europea e italiana. Bene che Draghi lo voglia estendere, anche a tutto il mondo del lavoro.Tornare … Leggi tutto

Incarichi nella Pubblica amministrazione per personale in aspettativa

Partendo dal fatto che solitamente nei piccoli Comuni, ad essere incaricati, sovente, sono dipendenti titolari di posizione organizzativa le cui funzioni, nella maggior parte dei casi, non sono assorbibili da altri dipendenti, con la conseguenza che l’Amministrazione potrebbe trovarsi costretta ad adottare scelte riorganizzative che, diversamente, non avrebbe assunto, per rispettare il limite di spesa: … Leggi tutto

Pubblica amministrazione: comando e distacco, come muoversi

avvisi di mobilità e interscambio

Prima del comando è opportuno che le amministrazioni interessate alla mobilità si accordino sul riparto dei costi: per esempio potrebbe essere sufficiente anche un intervento della Conferenza dei Sindaci che individui i criteri di riparto dei costi del dipendente in via autonoma ovvero una determina relativa al riparto dei costi generali dell’Ufficio, ai quali dovrà … Leggi tutto

Rispondere ad un annuncio di interscambio nel pubblico impiego

avvisi di mobilità e interscambio

Questo articolo riguarda l’interscambio, vale a dire quell’istituto giuridico mediante il quale due o più dipendenti pubblici possono scambiare la sede di lavoro presso la quale si lavoro per accettarne un’altra sicuramente più confacente alle proprie esigenze. Per fortuna, l’interscambio nel lavoro pubblico non è soggetto a nulla preventivo ma a quello successivo, sicchè nonostante … Leggi tutto

Ferie o festività soppresse non godute del dipendente pubblico

monetizzazione-ferie-dipendenti-pubblici

Come comportarsi nel caso in cui le ferie o le festività soppresse, durante il periodo di lavoro del dipendente pubblico, non sono state fruite per vari motivi? Può capitare che nella Pubblica Amministrazione, un impiegato pubblico si ammali per un lungo periodo e, invece di rientrare in ufficio viene dispensato dal servizio per inabilità. In … Leggi tutto

Clima day

clima e terremoti

Oggi è il giorno in cui la Terra esaurisce le risorse naturali previste per tutto il 2021, cade il 29 luglio, rispetto al 22 agosto dell’anno scorso, che era stato posticipato a causa della pandemia. In occasione del giorno del sfruttamento non diligente della Terra, viene lanciata negli Usa la campagna “100 Giorni di Possibilità”, … Leggi tutto

Mobilità annuale dei docenti

Il personale della scuola (docente, educativo ed ATA) ha la possibilità di partecipare alla “mobilità annuale”, cioè di poter prestare servizio per un anno, in una scuola diversa da quella in cui si è titolari o assegnati da ambito territoriale, nella stessa o di altra provincia, senza modificare la propria sede di titolarità. Due gli istituti … Leggi tutto

E’ possibile usare una matita nelle prove scritte di un concorso pubblico?

concorsi pubblici e punteggio finale

L’uso di una matita personale del candidato ad un concorso pubblico che prevede prove scritte non può costituire ragione di esclusione.Nella specie l’esclusione era stata disposta in esecuzione della clausola del bando che inibiva l’ingresso nella sala concorso di ‘uno strumento idoneo alla memorizzazione di informazioni o alla trasmissione di dati. I magistrati affermano che … Leggi tutto

Decreto legge “proroghe” approvata oggi in Consiglio dei ministri su proposta del ministro per la Pubblica amministrazione, Renato Brunetta

Si torna alla normalità: addio alla soglia minima del 50% per lo smart working nella Pubblica amministrazione. Si spera di non tornare anche all’era primitiva 🙂 Fino alla definizione della disciplina del lavoro agile nei contratti collettivi del pubblico impiego, e comunque non oltre il 31 dicembre 2021, le amministrazioni pubbliche potranno continuare a ricorrere … Leggi tutto

Lavoro straordinario e le posizioni organizzative

avvisi di mobilità e interscambio

Il lavoro straordinario nel pubblico impiego si caratterizza per la correlazione ad esigenze di natura eccezionale e non può essere utilizzato come fattore ordinario di programmazione dell’attività lavorativa (art. 17 CCRL 1° agosto 2002). Nell’applicare la disciplina del lavoro straordinario, cioè oltre le 36 ore settimanali, né il regolamento di organizzazione degli uffici e dei … Leggi tutto

error: I contenuti di questo sito sono protetti da copywrite !!