Modifica dello statuto comunale. Istituzione del presidente del consiglio comunale

L’elezione del presidente del consiglio dei comuni con popolazione inferiore ai 15.000 abitanti, in esecuzione delle modifiche statutarie apportate ex art.39, c.1, ultimo capoverso del TUEL n.267/2000, può avvenire solo successivamente al rinnovo degli organi. (Parere 6458 del 19/2/2024) Il sindaco di un comune, avente una popolazione inferiore ai 15.000 abitanti, ha comunicato che è in corso la modifica dello statuto comunale, approvato nel febbraio 2000 e mai aggiornato alle …

Leggi tutto

2024 Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali

Il testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali (TUOEL), approvato con il decreto legislativo 18 agosto 2000 n.267, aggiornato fino alle modifiche apportate dal decreto-legge 22 aprile 2023, n.44, convertito, con modificazioni, dalla legge 21 giugno 2023, n.74, recante: «Disposizioni urgenti per il rafforzamento della capacità amministrativa delle amministrazioni pubbliche». (Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n.95 del 22 aprile 2023). La pubblicazione allegata contiene anche alcuni riferimenti …

Leggi tutto

Come funziona la mobilità compensativa con interscambio alla Città Metropolitana di Bari

Autonomie locali e Sanità sono due comparti per i quali i numeri della mobilità intracomparto sono importanti e per i quali la mobilità stessa è identificabile con mutamenti della sede di lavoro.

MOBILITA’ COMPENSATIVA O INTERSCAMBIO La mobilità di compensazione (o interscambio) di cui all’art. 7 D.P.C.M. n. 325 del 5.08.1988, tra i dipendenti della Città metropolitana di Bari e delle altre Pubbliche Amministrazioni, anche di diverso comparto, è ammessa nei casi di domanda congiunta dei dipendenti interessati nel rispetto della categoria e del profilo professionale di appartenenza, previo nulla osta dell’Amministrazione diprovenienza e dell’Amministrazione di destinazione. La mobilità compensativa o per …

Leggi tutto

Come funziona la mobilità obbligatoria alla Città Metropolitana di Bari

cambio di posto e sede di lavoro

Nell’ambito della programmazione triennale del personale l’avvio di procedure concorsuali e le nuove assunzioni a tempo indeterminato e determinato per un periodo superiore a dodici mesi sono subordinate alla verificata impossibilità di ricollocare il personale in disponibilità iscritto nell’apposito elenco di cui all’art. 34 del d.lgs. n. 165/2001 e s.m.i.. Prima di avviare le procedure di assunzione di personale secondo il piano triennale dei fabbisogni del personale approvato dal Consiglio …

Leggi tutto

Assegno Unico e Universale 2023: non è necessaria la domanda di rinnovo

Dal 1° marzo del 2023, coloro che nel corso del periodo gennaio 2022 – febbraio 2023 hanno presentato una domanda di Assegno Unico e Universale (AUU) per i figli a carico, accolta e in corso di validità, beneficeranno dell’erogazione d’ufficio della prestazione da parte dell’INPS, senza l’onere di presentare una nuova domanda. Potranno, invece, presentare domanda coloro che non hanno mai fruito dell’Assegno Unico e quanti avevano prima del 28 …

Leggi tutto

Trattativa per modificare il CCNI mobilità 2022-2025.

Ordinanza Ministeriale 30 del 23 febbraio 2024 – Mobilità personale docente, educativo e ATA as 2024/2025 Con la pubblicazione dell’ordinanza è partita la campagna della mobilità territoriale e professionale 2024/2025 per docenti e personale educativo e ATA a tempo indeterminato. Ordinanza Ministeriale 31 del 23 febbraio 2024 – Mobilità insegnanti religione cattolica as 2024/2025 Con la pubblicazione dell’ordinanza è partita la campagna della mobilità territoriale e professionale 2024/2025 degli insegnanti …

Leggi tutto