In relazione ad un dipendente trasferito per mobilità volontaria da un ministero ad un ente del Comparto Autonomie Locali, essendo allo stesso stato affidato un incarico di posizione organizzativa dal nuovo datore di lavoro, è ipotizzabile la riassorbibilità nella relativa retribuzione di posizione dell’assegno ad personam, già allo stesso riconosciuta al momento del trasferimento in considerazione della superiore retribuzione, comprensiva dell’indennità di amministrazione, di cui godeva presso il ministero?

La riassorbibilità nella retribuzione di posizione dell’assegno ad personam, già riconosciuto al dipendente ministeriale trasferito presso un ente locale a seguito di un processo di mobilità, non sembra praticabile in quanto essa non trova alcun fondamento nella vigente disciplina contrattuale. Occorre, poi, considerare anche che: a) la retribuzione di posizione collegata alla posizione organizzativa è comunque una voce retributiva di carattere variabile ed eventuale (è riconosciuta in un importo suscettibile anche di …

Leggi tutto

Congedo parentale e retribuzione

congedo parentale e retribuzione

Si chiede quali sono le percentuali di retribuzione applicabili durante il congedo parentale, alla luce della nuova legge di bilancio (legge nr. 213/2023). L’art. 1, c. 179, L. n. 213/2023 dispone: “179. All’articolo 34, comma 1, primo periodo, del testo unico delle disposizioni legislative in materia di tutela e sostegno della maternità e della paternità, di cui al decreto legislativo 26 marzo 2001, n. 151, le parole: «elevata, in alternativa tra i …

Leggi tutto

Vuoi chiedere l’anticipo del Tfr per ristrutturare casa?

TFR TFS dipendenti pubblici

L’anticipo del Tfr per l’acquisto della prima casa è una delle alternative attraverso le quali il dipendente può avanzare una richiesta al datore di lavoro, che miracolosamente potrebbe concedere come anticipo per interventi di ristrutturazione dell’abitazione. Naturalmente per poter procedere con la richiesta è necessario dimostrare che effettivamente si stanno effettuando lavori di ristrutturazione o di acquisto prima casa. E’ pertanto necessario presentare la documentazione relativa alla procedura di acquisto dell’immobile e, …

Leggi tutto

Incarico di Elevata Qualificazione e personale comandato

QUESITO Ai sensi dell’art. 16 CCNL 2019-2021, con apposito atto, ad un dipendente è stato affidato un incarico di E.Q. Dallo scorso novembre dipendente è in comando per 15 ore settimanali presso una società pubblica partecipata da altri comuni, con le stesse funzioni e qualifica. L’Ente a dicembre ha decurtato una percentuale sull’indennità di posizione per le ore prestate alla Società. Si chiede: – è corretta la riduzione e la …

Leggi tutto

Personale della polizia locale in comando e previdenza complementare

QUESITO Un operatore di polizia locale del comune assegnato temporaneamente in comando al giudice di pace. In relazione a tale assegnazione, vorrei porre un quesito in merito alla previdenza complementare prevista per il personale della polizia locale, legata al profilo e non alle mansioni. In particolare, vorrei sapere se tale previdenza spetta anche a chi è in comando al giudice di pace, conservando il profilo professionale di polizia locale. RISPOSTA …

Leggi tutto

Lavoratori dello sport e collaborazioni coordinate e continuative

QUESITO: Il D.Lgs 36/2021 (Riforma dello Sport) e succ. modifiche e correzioni superano il D.Lgs 165/2001 art 7 comma 5bis che, a partire dal 1° luglio 2019, impone il DIVIETO per i DIPENDENTI PUBBLICI di stipulare CO.CO.CO? Se tale divieto non fosse superato quale forma contrattuale é concessa per attività di segreteria (quindi non lavoratore sportivo)? Inoltre in caso di silenzio assenso da parte dell’Ente si considera autorizzata anche la …

Leggi tutto

Applicazione termini ridotti avviso di mobilità – art 34 bis Dlgs 165/01 dopo novità art. 247 DL 34/2020

DOMANDA: Si chiede se la riduzione a gg. 15, disposta ai sensi dell’art. 247, comma 12, del D.L. n. 34/2020 dell’obbligo di esperire preventivamente la mobilità obbligatoria ex art. 34-bis del D. Lgs. n. 165/2001, si applicabile anche all’utilizzo di graduatorie o ai concorsi banditi dai comuni. RISPOSTA: Il comma 12 dell’art. 247 del DL n. 34/2020 si riferisce espressamente alle procedure dello stesso articolo ossia alle procedure concorsuali della …

Leggi tutto

Cortocircuito sull’Isee rischio bonus sociali?

alcolo Isee 2024: bonus a rischio

Gentile staff giuridico, si chiede se nel calcolo dell’ISEE quest’anno, vista la legge di Bilancio 2024 devo indicare il patrimonio mobiliare i Bot, Btp e di altri titoli di Stato oltre a prodotti finanziari come i libretti postali, entro un valore complessivo di massimo 50mila euro o posso non inserirli così da non appesantire l’ISEE? L’Istituto di previdenza ha precisato, quindi, che per presentare la Dsu sarà ancora necessario dichiarare il …

Leggi tutto

Consulenza TFS/TFR

Buongiorno, sono un ex dipendente pubblico e il mese prossimo scadrà il 24° mese utile per ricevere il mio TFS. Avrei bisogno di calcolarlo per inserirlo in una diffida che intendo inviare. Salve ……,si potremmo calcolarlo dopo aver ricevuto alcuni suoi dati. Si resta in attesa di un suo riscontro per dare seguito alla presente richiesta di consulenza.Grazie per aver contatto lo staff di Mobilitanelpubblicoimpiego.it Risposta In merito alla sua …

Leggi tutto

Assegno unico e universale per i figli a carico. Annualità 2024 –

ISEE PRECOMPILATO

Continuità delle domande già presentate e nuovo Calendario dei pagamenti per il periodo gennaio-giugno Con circolare del 15 dicembre 2022, n. 132, l’INPS ha reso noto che le domande di Assegno Unico e Universale per i figli a carico di cui al decreto legislativo 29 dicembre 2021, n. 230 e s.m.i., non sono soggette ad onere di presentazione con cadenza annuale. Infatti, in applicazione del principio di semplificazione e di …

Leggi tutto