Conferenza unificata per l’Anagrafe dei dipendenti pubblici

Disco verde della Conferenza Unificata, ieri, al decreto che disciplina il funzionamento dell’Anagrafe dei dipendenti pubblici. Il decreto è frutto di un lavoro a più mani: Dipartimento della Funzione pubblica, MEF, Dipartimento della Trasformazione digitale e Regioni. Si aprono così le porte a un’altra innovazione prevista dal Pnrr nell’ambito della riforma attuata dal ministro per la Pubblica amministrazione, Renato Brunetta, innovazione che sarà di fondamentale importanza per il settore pubblico. …

Leggi tutto

Rapporto di lavoro nel pubblico impiego: dipendenti pubblici orari di uffici

orario settimanale ufficio pubblico

L’orario ordinario di lavoro dei dipendenti pubblici è fissato dalla contrattazione collettiva16 in 36 ore settimanali ed è funzionale all’orario di servizio, che, di norma, é articolato su cinque giorni lavorativi17, fatte salve le esigenze dei servizi da erogarsi con carattere di continuità, che richiedono orari continuativi o prestazioni per tutti i giorni della settimana, o che presentino particolari esigenze di collegamento con le strutture di altri uffici pubblici. La …

Leggi tutto

Capacity Italy: Lo sportello tecnico a supporto della PA per l’attuazione del PNRR

Capacity Italy è il portale promosso da Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero dell’Economia e delle Finanze, Dipartimento della Funzione Pubblica e Dipartimento per gli Affari Regionali e le Autonomie per sostenere la Pubblica Amministrazione nell’attuazione del PNRR, con il supporto tecnico operativo degli esperti di Cassa Depositi e Prestiti, Invitalia e Medio Credito Centrale. Capacity Italy risponde alle esigenze degli Enti Pubblici lungo tutte le fasi di realizzazione degli investimenti …

Leggi tutto

Piattaforma Syllabus

Le dieci azioni per promuovere il risparmio energetico e l’uso intelligente dell’energia nella Pa, il via sulla piattaforma Syllabus alla formazione per i dipendenti pubblici sulla transizione energetica, l’apertura delle iscrizioni ai corsi universitari nell’ambito del progetto “Pa 110 e Lode”. Poi le novità normative sui fabbisogni professionali, il decollo della “fase 2” del portale inPA con l’estensione delle funzionalità a Regioni ed enti locali, l’implementazione del portale Piao con …

Leggi tutto

Terzo Decreto Aiuti

tutti gli aiuti del governo piano di resilenza

Oggi il Consiglio dei ministri ha approvato il terzo decreto “aiuti”, una nuova boccata d’ossigeno da 14 miliardi di euro per cittadini e imprese, che si aggiunge ai precedenti stanziamenti da 52 miliardi. In tutto, il Governo Draghi ha messo a disposizione del Paese oltre 66 miliardi, pari al 3,5% del Pil, per contrastare il caro energia e il caro vita. Tutto senza un euro di nuovo deficit, attraverso le …

Leggi tutto

Salto di qualità nella PA: dice il Ministro Brunetta

funzione pubblica

Il salto di qualità dell’Ue da logiche intergovernative a logiche federative di “membership” è già avvenuto in risposta alla pandemia. Lo spirito del tempo che portò al “momento Hamilton” dell’Europa e al Next Generation Eu deve diventare la nuova cultura di governance dell’Unione. Uno schema in cinque azioni: produrre i nuovi beni pubblici europei – pace, difesa, energia, cibo – e governarli con metodo comunitario; riformare le regole di bilancio; …

Leggi tutto

Stipendi manager pubblici di nuovo sopra i 240 mila euro

rinnovo contratti pubblici dipendenti

Purtroppo nel testo è passato anche un emendamento di Forza Italia riformulato dal MEF, come tutti gli emendamenti votati oggi con parere favorevole, che naturalmente non si condivide, che elimina il tetto dei 240 mila euro agli stipendi di una parte della dirigenza apicale della pubblica amministrazione. Pertanto il PD presenterà alla Camera un ordine del giorno al dl aiuti bis, impegnando il governo a modificare la norma e ripristinare …

Leggi tutto

Stato occupazionale attuale

responsabilità dei dipendenti pubblici

Ancora buone notizie per la nostra economia. Oggi l’Istat ci dice che gli occupati nel secondo trimestre 2022 sono 175mila in più rispetto al primo trimestre 2022 (+0,8%) e 677mila in più (+3,0%) rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Una dinamica positiva che riflette la crescita del Pil che, ricordiamolo, nel secondo trimestre del 2022 è aumentato dell’1,1% rispetto al trimestre precedente e del 4,7% nei confronti del secondo trimestre …

Leggi tutto

Mobilità nel pubblico impiego

Chiarimenti in materia di “Piattaforma unica di reclutamento” (www.InPA.gov.it). Decreto-legge 30 aprile 2022, n. 36, convertito con modificazioni dalla legge 29 giugno 2022, n. 79. 1. Premessa Al fine di rafforzare la capacità amministrativa della pubblica amministrazione sono state introdotte misure urgenti in materia di reclutamento del personale che, a partire dal decreto-legge n. 44 del 2021 (legge n. 76 del 2021), hanno ridisegnato la fisionomia dei concorsi pubblici e …

Leggi tutto

Progressione dei dipendenti pubblici

L’art. 16, comma 6, del CCNL 21.05.2018 prevede che “ai fini della progressione economica orizzontale, il lavoratore deve essere in possesso del requisito minimo dipermanenza nella posizione economica in godimento pari a 24 mesi”. E’ legittimamente possibile prevedere nel Contratto integrativo aziendale -nell’ambito dei criteri per la definizione delle procedure per le progressioni economiche- che il requisito minimo di permanenza sia maggiore di 24 mesi? Con riferimento alla problematica in …

Leggi tutto