adeguamento retributivo e contributivo nel passaggio dal TFS al TFR (riduzione 2,50%)

Con riferimento ai trattamenti di fine rapporto e di fine servizio dei dipendenti pubblici, è possibile identificare tre categorie: • personale per il quale continua ad applicarsi il regime del trattamento di fine servizio antecedente alle nuove norme – più avanti richiamate – in materia di trattamento di fine rapporto per i pubblici dipendenti (per comodità espositiva tale personale sarà denominato, d’ora in avanti, “personale in TFS”); • personale che …

Leggi tutto

Gestione dipendenti pubblici: gestione mutuo ipotecario edilizio

Durata (fino a) LTV <= 50% LTV > 50%   ed   LTV <= 80% LTV > 80% 10 anni 1,15% 1,33% 1,73% 15 anni 1,51% 1,69% 2,20% 20 anni 1,65% 1,83% 2,38% 25 anni 1,97% 2,03% 2,65% 30 anni 1,97% 2,03% 2,65% In tabella possiamo già osservare i tassi applicati dall’INPS in caso di richiesta di muto ipotecario edilizio da parte dei dipendenti pubblici. Il servizio in pratica consente ai dipendenti …

Leggi tutto

CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E PIENO DI N. I POSTO DI PROFESSIONISTA LEGALE – CAT. D POSIZIONE ECONOMICA D1- RIAPPROVAZIONE BANDO E RIAPERTURA TERMINI

SCADENZA DEL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE I candidati devono presentare al Comune di Gioia del Colle la domanda di partecipazione al concorso entro il termine di trenta giorni dalla data di pubblicazione dell’avviso per estratto del presente bando sulla “Gazzetta Ufficiale – 4a Serie Speciale – Concorsi” del 13.09.2019 n. 73 ovvero entro il 13.10.2019 a pena di esclusione con una delle seguenti modalità: • depositata a mano …

Leggi tutto

MOBILITA' O INTERSCAMBIO? COSTO DEL PERSONALE

La normativa di riferimento Considerato che i commi 227 e 228, dell’art. 1, della legge di Bilancio 2016, intervengono sulla disciplina delle facoltà assunzionali delle pubbliche amministrazioni. In primo luogo, vengono rimodulate (aumentandole) le limitazioni al turn over per specifiche amministrazioni, le quali, per il triennio 2016-2018, possono procedere ad assunzioni di personale a tempo indeterminato non dirigenziale nel limite di un contingente di personale corrispondente, per ciascuno dei predetti anni, ad …

Leggi tutto

Mobilità volontaria ed utilizzo delle graduatorie di concorso

Gli enti locali prima di indire un nuovo concorso devono utilizzare le graduatorie vigenti e valide. Anche la stessa formulazione dell’articolo 30 comma 2-bis del decreto legislativo 165/2001 impone alle amministrazioni pubbliche di ricorrere alla mobilità prima di procedere all’espletamento di procedure concorsuali. Anche la sentenza n. 178 del 2014 ha affermato che tra l’utilizzo dello scorrimento della graduatoria e quello della mobilità volontaria il legislatore ha dato preferenza al …

Leggi tutto

Disabilità e lavoro: i diritti esigibili

La vigente normativa prevede che i soggetti affetti da malattie disabilitanti, e quindi anche le persone con sclerosi multipla (SM), possano esercitare una serie di diritti, alcuni dei quali relativi al lavoro; in particolare la L. 68/1999 prevede il “collocamento mirato” attraverso la definizione di capacità utili per lo svolgimento di attività lavorative. Legge 68/1999 La L. 68/1999 Norme per il diritto al lavoro per i disabili” ha come finalità …

Leggi tutto

E' proprio il caso di dirlo – il lavoro non nobilita l'uomo

Ho solo un grande vuoto in testa”. Con queste parole rilasciate a “Repubblica” il 43enne Luca Cavallaro ha espresso la sua disperazione per la morte del figlio di due anni, dimenticato per ore in auto sotto il sole nel parcheggio dell’università di Catania. L’uomo, ingegnere e ricercatore dell’ateneo, è indagato per omicidio colposo dalla procura etnea. Ai magistrati ha detto di aver agito automaticamente e di non ricordare nulla. “È un padre modello, non so spiegarmi cosa sia successo. Forse …

Leggi tutto

le mansioni del segretario non rientrano in quelle di direttore generale o dirigente pubblico

Tra le funzioni proprie proprie del segretario comunale è quella rogatoria. L’ufficiale rogante, nella pubblica amministrazione italiana, è un funzionario autorizzato a redigere con le richieste formalità, documenti in forma pubblica amministrativa, aventi efficacia di atto pubblico come quelli rogati da un notaio, ai sensi dell’art. 2699 del codice civile italiano. Il ruolo del segretario comunaleNon è un direttore generale e può essere licenziato dal Sindaco Il ruolo e le funzioni del segretario comunale …

Leggi tutto

dipendenti pubblici e permessi lavorativi

I dipendenti pubblici e privati hanno diritto a permessi lavorativi a condizione che siano in possesso del certificato di handicap con connotazione di gravità (art. 3, comma 3, legge 104/1992). Questi permessi di tre giorni al mese o, in alternativa, di due ore al giorno sono retribuiti e coperti da contributi figurativi. Questi permessi lavorativi, previsti dall’articolo 33 della legge 104/1992, non vengono concessi nel caso il lavoratore abbia ottenuto il solo riconoscimento dell’handicap …

Leggi tutto

timbrare il cartellino

Furbetti del cartellino, dopo il caso del “Don Tonino Bello” di Molfetta, tocca al “San Giacomo” di Monopoli: tredici arresti sono scattati questa mattina nell’ambito dell’inchiesta condotta dai carabinieri e coordinata dalla Procura di Bari. Trenta gli indagati. Coinvolti anche due primari. Timbravano e andavano via oppure, in qualche caso, a timbrare alcuni dei coinvolti in questa vicenda era il parcheggiatore abusivo che “lavorava” in zona. La Procura contesta i reati …

Leggi tutto