Cosa e' l'indennita' sostitutiva del preavviso?

L’indennità sostitutiva del preavviso era disciplinata dall’articolo 39 del CCNL in virtù dell’introduzione dell’istituto del preavviso. Con modifica al CCNL si sono fissati i termini di preavviso variabili da due a quattro mesi a seconda dell’anzianità del dipendente pubblico. Al fine del calcolo vengono computati retibuzione individuale mensile, l’assegno per il nucleo familiare ove spettante, tredicesima mensilità, indennità di comparto e le altre voci retributive utili ai fini della determinazione …

Leggi tutto

come non pagare le sanzioni sui tributi locali

Adesione alla definizione agevolata Se hai debiti con il tuo Comune presenta l’istanza di definizione agevolata entro e non oltre il 30 settembre: così facendo si evita di pagare di più ovvero la parte che si riferisce alle sanzioni oltre al tributo evaso. L’istanza deve contenere la manifestazione della volontà di avvalersi della definizione agevolata e tutti i dati identificativi del soggetto (cognome, nome o ragione sociale, data e luogo …

Leggi tutto

Nuovi termini di efficacia delle delibere tributarie

Il Decreto Crescita (Dl 34/2019) ha stabilito che a decorrere dall’anno di imposta 2020, le delibere e i regolamenti concernenti i tributi comunali diversi dall’imposta di soggiorno, all’addizionale comunale Irpef, dall’Imu e dalla Tasi, acquistano efficacia dalla data della pubblicazione, a condizione che ciò avvenga entro il 28 ottobre dell’anno di riferimento. A questo fine, il Comune è tenuto a effettuare l’invio telematico al ministero dell’Economia e delle finanze – …

Leggi tutto

lavorare nella pubblica amministrazione

Dal prossimo anno, ma in realtà dal 2023 per diventare un dipendente pubblico invece di espletare il famigerato concorso pubblico è sufficiente laurearsi al corso di laurea che il Ministro Bongiorno vuole istituire l’anno prossimo. In pratica si punta alla creazione di un percorso di studi specifico per formare il personale pubblico: con la riforma bisognerà avere almeno una laurea triennale per diventare dipendenti pubblici e per i posti da …

Leggi tutto

Il ruolo della consip sui buoni pasti dei dipendenti pubblici

Le pubbliche amministrazioni che hanno sottoscritto ordini d’acquisto in attuazione delle convenzioni per la fornitura del servizio sostitutivo di mensa mediante buoni pasto e mediante buoni pasto elettronici, stipulate dalla Consip S.p.A., ai sensi dell’articolo 26 della legge 23 dicembre 1999, n. 488, e dell’articolo 58 della legge 23 dicembre 2000, n. 388, per i lotti che sono stati oggetto di risoluzione da parte della Consip S.p.A., devono richiedere ai …

Leggi tutto

Al via con i concorsi pubblici senza la zavorra della mobilita'

Con il Decreto Concretezza gli enti pubblici possono assumere senza esperire propedeuticamente la procedura di mobilità prevista fino al mese scorso 2019 dall’art. 30 del d.lgs. 165 del 2001. Il decreto legislativo 165 del 2001 prevedeva la possibilità per le amministrazioni di ricoprire posti vacanti mediante il passaggio diretto di dipendenti che abbiano già ricoperto il posto (es. distacco o comando) o che abbiano comunque già conseguito la stessa qualifica presso …

Leggi tutto

é partito il processo telematico

Dal 1 luglio 2019 è partito il processo telematico, infatti, notificazioni e depositi di atti processuali, documenti e provvedimenti giurisdizionali dovranno avvenire esclusivamente con modalità telematiche. Come previsto dal Dl 119/2018, sparirà l’alternatività tra cartaceo e digitale.Il processo tributario telematico dovrà essere utilizzato da tutti i difensori per il deposito delle liti dinanzi alle commissioni tributarie. Solo in casi eccezionali, il presidente della Commissione tributaria o della sezione, se il …

Leggi tutto

Esenzione imu per cooperativa

I soci e titolari di un fabbricato situato in una zona agricola, con relative pertinenze sempre adibite a tale scopo, possono chiedere l’esenzione IMU. In pratica si fa riferimento a tutti quegli immobili produttivi rurali, che chiedono il classamento catastale in D/10 consentendo l’automatica esenzione dal tributo IMU. Tale classamento va autorizzato se gli immobili della cooperativa agricola sono strumentalmente destinati allo svolgimento di attività agricole contemplate dal Dpr 917/1986, …

Leggi tutto

Chi è il direttore generale o il city manager

Il direttore generale dell’ente locale è stato pensato dal legislatore come figura di supporto decisionale del Sindaco, col preciso compito di condurre l’attività dell’ente in conformità a criteri aziendali traducendo in azioni gestionali concrete, ispirate ai criteri di efficienza ed efficacia, i programmi politici degli organi elettivi. E’ il soggetto che garantisce un’amministrazione efficiente, basata sulla ricerca del raggiungimento dell’obiettivo complessivo, più che orientata al solo rispetto della legittimità dei …

Leggi tutto

Ria nel pubblico impiego: cosa è

Quando si parla di RIA dei dipendenti pubblici si fa in pratica riferimento a quella somma fissa a seconda della qualifica e incrementabile esclusivamente attraverso la contrattazione. Pertanto se la vostra indennità di vacanza contrattuale è bassa potete solo prendervela con i Sindacati che non contrattano. Questa indennità è stata ridenominata RIA cioè retribuzione individuale di anzianità. Poi con il D.P.R. 333 del 1990 è stato stabilito l ultimo incremento …

Leggi tutto